Piccolo gatto paralizzato dopo un incidente, sfida l’acqua per poter riuscire a guarire.

Mog il nome di questo coraggioso gatto, vuole tornare a correre, a saltare, a giocare come tutti i gli altri gatti. E per poterlo fare è disposto a tutto, adirittura a sfidare l’acqua, da sempre un classico dei felini. D’altronde come succede con gli essere umani infatti, però, l’idroterapia ha effetti positivi anche sugli animali.

Mog purtroppo semiparalizzato dopo esser stato investito da un’auto, sta così recuperando man mano l’uso delle zampe anteriori.Accompagnato da una meravigliosa istruttrice, Mog adesso sta frequentando la sua decima lezione di nuoto in una vasca di poco meno di cinque metri. Ed è finalmente riuscito ad avere risultati positivi ovvero é riuscito ad appoggiarsi sulle sue zampe.“All’inizio aveva paura– racconta la sua padrona, Poi ha iniziato a con coraggio a provarci gusto e ora Mog si applica in continuazione nella riabilitazione”. Mog e la sua propriatria vivono in Cornovaglia. Proprio un’anno fa Mog è stato investito e, e ultimamente è riuscito a muoversi utilizzando le sue zampe posteriori. Poi un veterinario ha convinto la propriataria a portare il suo gatto al centro riabilitativo . Nonostante il costo alto come afferma la proprietaria di 30 sterline per 15 minuti di seduta, Mog sta facendo un grande progresso, Anche la sua istruttrice infatti ne è testimone “é la prima volta nella mia vita che affronto un percorso di idroterapia con un animale. Mog sta guarendo troppo in fretta”. Ancora qualche lezioncina e il coraggioso Mog potrà tranquillamente tornare a correre e a saltare in braccio alla sua padrona. Proprio come ha sempre fatto, fino a quando non ha avuto quel maledetto incidente

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s